+ 39 091580909

Deviazione n. 3a

Attenzione, non è un itinerario ma una deviazione per il percorso “Il Cammino dei Venti”

Leggi

Deviazione n. 1a

Attenzione, non è un itinerario ma una deviazione per il percorso “Il Cammino di Arcangelo”

Leggi

01 – Cavalcare la storia nei boschi di Sicilia

Percorso verde di Natura e giallo di grano, fra le colline e le vallate caratteristiche del nord dell’Isola: un susseguirsi ipnotizzante di rilievi dolci e vie, che sembrano essere state fatte per voi e il vostro destriero. E tutto questo sebbene l’inizio e la fine, nell’approssimarsi di Calatafimi e Alcamo, siano caratterizzati dal passaggio su […]

Leggi

01 – Il Cammino di Arcangelo

Bel percorso poco antropizzato e ricco di vegetazione che si snoda tra le campagne siciliane. Decidere di percorrerlo in primavera riserva all’escursionista uno spettacolo mozzafiato. Il sentiero scende nel primo tratto lungo una vallata ricca di corsi d’acqua tra Calatafimi e Alcamo. Il punto di partenza è la chiesa Santuario di Giubino appena 2 chilometri […]

Leggi

05 – Giù nel cuore di Sicilia

Un viaggio a piedi nello spazio e nel tempo. Lo spazio, unico dal punto di vista naturalistico, è quello che percorrerete dalle campagne modicane sopra l’altipiano calcareo degli Iblei fino all’ingresso del parco archeologico di Ispica e poi giù nelle incantevoli profondità di Cava d’Ispica. Il tempo è quello delle innumerevoli testimonianze degli insediamenti succedutesi, […]

Leggi

06 – Ciak si gira…

Su e giù, con il mare sotto gli occhi. Una passeggiata affascinante che vi porterà in cima, verso il convento di Savoca, arroccato in uno dei borghi più belli d’Italia, partendo da Santa Teresa Riva, la cui spiaggia e il mare hanno ottenuto negli anni sempre più riconoscimenti per limpidezza e pulizia. Tanti ingredienti che […]

Leggi

06 – Pedalare nel ventre dell’Isola

Salirete e scenderete le curve della fantasia. Sì perché questo incantevole percorso vi riserverà innumerevoli sorprese di Natura, storia e architettura. Da Modica, conquisterete con fatica la cima dell’altipiano per godere di una vista unica sul bel paese ibleo. E poi un susseguirsi di campagne, alberi di noce e un qualche dolce albero di gelsi […]

Leggi